Sportswear e moda, un trend irresistibile

Sportswear e moda, un trend irresistibile

Sportswear e moda, un trend irresistibile

La moda è bellezza, glamour ma è anche sacrificio: lo sanno le donne, prime nella storia a dover sfoggiare capi scomodissimi pur di risultare eleganti – pensate ai bustini indossanti con rabbia da Rose in Titanic – ma lo sanno anche gli uomini costretti ad imbastirsi in giacche pesantissime anche in piena estate perché “non puoi mica andare ad un evento cosi importante in tuta?”

Già, la tuta, che ci vergogniamo di indossare agli appuntamenti galanti o di lavoro ma che, appena torniamo a casa, non vediamo l’ora di sentire addosso neanche fosse la coperta di Linus.

Quando la moda Sportswear diventa un fashion trend

La tuta, lo sportswear in generale, sono da sempre l’antitesi del glamour: utilizzato da giovani e sportivi come simbolo di opposizione alle regole dettate dai grandi brand, lo sportswear ha sempre avuto vita  lontana dai riflettori e dalle passerelle.

Negli ultimi anni le cose sembrano essere cambiate: cosa fareste se vi dicessimo che non solo lo sportswear è arrivato in passerella ma è anche diventato uno dei trend di questa stagione? Lo sappiamo, non vedete l’ora di uscire sfoggiando la vostra adorata felpa, ma non è ancora il momento. Prima vediamo alcuni esempi di sportswear alla moda.

ATHLEISURE, in palestra come in passerella

In realtà, il rapporto tra moda e sportswear ha radici più profonde di quanto potreste pensare: già nel 2015 il termine athleisure è entrato nel dizionario inglese. Di cosa parliamo? Si definisce athleisure “uno stile del vestire che è usato per fare sport, ma è abbastanza alla moda da essere usato anche in altre occasioni”.

Già nella scorsa stagione le più famose sfilate hanno abbracciato il tema sport. Apripista dello stile athleisure sono stati Prada e Fendi. Restyling completo del brand per Fendi, che ha ammorbidito e modernizzato le linee del suo logo per piazzarlo in bella vista su jumpsweat sportive. Strizza l’occhio agli anni ’80 invece la collezione di Miuccia Prada, con i suoi super accesi colori neon su felpe e pantaloni oversize.

Non solo anni 80, di recente si è assistito al ritorno in passerella di brand che hanno segnato lo stile sportivo degli anni ’90: si parte da Fila, che si è guadagnata uno show tutto suo alla scorsa fashion week di Milano, per arrivare alla collaborazione tra Supreme e Louis Vuitton e a quella tra Champion e Dsquared: tutti capi dalla vestibilità ampia e comoda, tessuti leggeri e allo stesso tempo eleganti.

Esempio più recente vede la collaborazione tra Nike e Matthew Williams, che ha fatto parlare alla Paris Fashion Week: una linea non solo bella ma anche funzionale per cui Nike ha effettuato studi per l’utilizzo di materiali resistenti all’acqua, con cui ha realizzato pantaloni e top.

I ‘must-have’ targati Italian Family

Insomma, ormai è chiaro: tuta e felpa sono un must-have! Il segreto per essere fashion è abbinare sapientemente capi dallo stile ricercato ma comodo ad accessori tipici dello sportswear, come le sneakers.

Pantalaccio Louis-9301P

Suggerimenti? Italian Family, ovviamente. Dai comodi pantalacci ai pantaloni – eleganti ma allo stesso tempo pratici e dallo stile urban – perfetti con sotto un paio di Vans. Non ci credete? Guardate un po’ il nostro shop!

Commenti di Facebook

Start typing and press Enter to search

Carrello

Nessun prodotto nel carrello.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ITALIAN FAMILY

15% SCONTO

Subito per te in regalo uno sconto del 15% valido sul tuo prossimo acquisto. 

Segui in anteprima le novità del nostro catalogo e dei nostri prodotti.